Martedì, 16 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Obeso colto da infarto muore nell'attesa che una gru lo prelevi da casa

A nulla è valso l'intervento del 118

Pubblicato in Cronaca il 06/02/2014 da Redazione
Pesava 350 chili l'uomo che ieri, dopo essere stato colto da infarto, è morto nell' attesa che arrivasse la gru con la quale i vigili del fuoco avrebbero dovuto trasferirlo da casa all’ambulanza e quindi all’ospedale. È accaduto a San Cesario di Lecce. A nulla sono valsi i soccorsi del 118, ogni tentativo di rianimarlo è stato vano. Aveva 66 anni ed era sottoposto ad una continua assistenza sanitaria.
A causa della mole dell' uomo il Comune dovrà decidere come procedere per la sua tumulazione, il peso eccessivo e la bara richiederanno un intervento straordinario.


loading...