Domenica, 12 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Un chilo di droga trovata in auto dopo incidente mortale a Cavallino

Il proprietario dell'auto, attualmente ricoverato, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Pubblicato in Cronaca il 02/07/2014 da Redazione
Un panetto di marijuana tra le lamiere dell’auto. La sostanza stupefacente è stata recuperata dai Carabinieri della stazione di Cavallino durante i rilievi dopo l'incidente mortale avvenuto, nelle scorse ore, sulla Cavallino-Caprarica in cui ha perso la vita un 73enne di Cavallino, Carmelo Delle Donne. Il panetto di un chilo era tra i resti della Mercedes Classe A, il proprietario dell’auto, Giusepino Mero, 50enne, cavallinese anche lui, attualmente si trova in ospedale, al Fazzi di Lecce, piantonato dalle forze dell’ordine. Per l'uomo l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La vittima viaggiava su una Toyota Yaris. Una volta immessa sulla carreggiata principale, da una stradina laterale, il 73enne è stato travolto dalla Mercedes ed è stato sbalzato violentemente fuori dall’abitacolo. Inutili i soccorsi. L’anziano è deceduto sul colpo.