Giovedì, 17 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Rifiuti della camorra emergono da una discarica del foggiano

La scoperta di queste ore è una ulteriore conferma all'inchiesta della Dda

Pubblicato in Cronaca il 23/04/2014 da Redazione
Rifiuti speciali di ogni tipo, anche ospedalieri, provenienti dalla Campania e 'tombati' in una mega discarica ad Ordona, nel foggiano, vengono portati alla luce in queste ore dai carabinieri del Noe in una campagna di scavi che proseguirà nei prossimi giorni. Le ruspe stanno dando le prime conferme all'inchiesta della Dda su un traffico illegale di rifiuti tra la Campania e la Puglia che aveva portato a 14 arresti. Si stima che a Ordona siano interrate 500.000 tonnellate di rifiuti. (Ansa)