Sabato, 31 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, guardia giurata in manette per aver ucciso padre

L'uomo stava picchiando la madre

Pubblicato in Cronaca il 20/10/2014 da Redazione
E' stato eseguito oggi un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura generale presso la Corte di appello di Bari nei confronti di Giuseppe Venuti, 30 anni, guardia giurata che nel 2011 freddò in casa il padre, con la pistola di ordinanza, mentre quest'ultimo stava picchiando selvaggiamente la moglie con un bastone. Alla base del litigio tra i coniugi, le vicende giudiziarie legato al secondo genito della coppia, nonchè fratello di Venuti, un trans finito in carcere con l'accusa di aver rapinato alcuni clienti. Giuseppe Venuti deve scontare la pena di anni 9 e mesi 8 di reclusione.