Lunedì, 10 Agosto 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Spaccio nelle discoteche. Ferragosto di lavoro per le forze dell'ordine

Diverse le sostanze sequestrate. Giovane sorvegliato fugge da casa: "Anche io merito il Ferragosto"

Pubblicato in Cronaca il 16/08/2015 da Redazione
I carabinieri di Gallipoli
Gallipoli il cuore della movida delle vacanze in Puglia e, di conseguenza, una delle aree sottoposte a maggior controllo da parte delle forze dell'ordine nei giorni di Ferragosto.
Non si ferma l'azione di contrasto allo spaccio di stupefacenti specie davanti alle discoteche della zona. I carabinieri hanno denunciato 14 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I pusher sono stati sorpresi in alcune discoteche, in possesso di marijuana, cocaina, ketamina e mdma.
Sempre i carabinieri hanno arrestato Domenico Mattia Nestola di 28 anni di Copertino. L’uomo, sottoposto alla Sorveglianza Speciale di pubblica sicurezza, non è stato trovato in casa durante il consueto controllo notturno. Quando è stato rintracciato dai militari, ha spiegato che anche lui, come tutti i giovani, aveva diritto allo svago di Ferragosto.
Operazioni di controllo anche nel Brindisino. I carabinieri hanno eseguito 15 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, 49 controlli a soggetti sottoposti alle misure di sicurezza e prevenzione. Identificate 418 persone e controllati 236 veicoli. 8 gli esercizi pubblici controllati. Nel complesso sono state comminate 56 contravvenzioni al codice della strada, sequestrati 4 mezzi e ritirate 4 patente di guida.