Domenica, 21 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Sicurezza sul lavoro, sequestrato opificio non a norma

il laboratorio era gestito da un 26enne cinese

Pubblicato in Cronaca il 29/05/2014 da Redazione
Assenza dei requisiti minimi di sicurezza, ambienti polverosi e sprovvisti di impianti di aspirazione, pavimenti ricoperti da materiale plastico infiammabile, impianto elettrico e sistemi antincendio non a norma, questo è quanto accertato dalla Polizia di Stato in collaborazione con la Guardia di Finanza in un laboratorio tessile di Barletta gestito da un cittadino cinese. Nell'opificio erano al lavoro diversi cittadini extracomunitari. L'azienda è stata sequestrata e il titolare 26enne denunciato.


loading...