Venerdì, 23 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La Guardia di Finanza sequestra "derivati" per oltre 4 milioni al Monte dei Paschi di Siena

Il sequestro è stato eseguito nella filiale di Ruvo di Puglia

Pubblicato in Cronaca il 08/11/2013 da R.M.
I Militari della Guardia di Finanza coordinati dalla Procura della Repubblica di Trani, hanno eseguito, nella filiale di Ruvo di Puglia della banca Mps, il sequestro preventivo di due contratti finanziari derivati denominati Irs (Interest rate swap) per un valore di oltre 4 milioni di euro, e circa 400mila euro. Secondo gli investigatori, la banca avrebbe proposto ad una impresa la sottoscrizione dei contratti "sicuri" mentre si trattava di prodotti di finanza derivata ad alto rischio.

Il sequestro è stato eseguito dopo la denuncia presentata dal titolare di un’impresa di Ruvo di Puglia, che si era visto addebitare la somma complessiva di circa 400mila euro per le perdite subite dopo la sottoscrizione di due contratti derivati del tipo "interest rate swap" del valore nozionale di oltre 4 milioni di euro. L’istituto di credito gli aveva proposto i contratti facendoli apparire come polizze assicurative a copertura del rialzo dei tassi d’ interesse e, quindi, come operazioni vantaggiose e senza alcun rischio.

loading...