Mercoledì, 16 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Porto Cesareo: 44enne muore annegato mentre fa snorkeling

L'episodio è accaduto sulla spiaggia della vicina Torre Lapillo. Il corpo è stato avvistato da alcuni bagnanti, inutili i soccorsi

Pubblicato in Cronaca il 31/08/2015 da Redazione
Immagine di repertorio
Tragedia in mare a Torre Lapillo, frazione marittima di Porto Cesareo. Vito Galante, 44enne originario di Taranto, è annegato mentre faceva snorkeling. L’uomo, che era cardiopatico, è stato avvistato da alcuni bagnanti mentre giaceva immobile a pelo d’acqua. I bagnini lo hanno portato a riva, ma ormai non c’era più niente da fare. I sanitari del 118, arrivati poco dopo, hanno potuto soltanto constatare il decesso dell’uomo.