Venerdì, 19 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bitonto, operazione della Polizia in città: un arresto e 150 auto controllate

Scoperta una officina meccanica trasformata in una vera e propria autodemolizione però priva di autorizzazioni

Pubblicato in Cronaca il 31/07/2017 da Redazione

Nei giorni scorsi, a Bitonto, la Polizia di Stato ha operato con servizi straordinari di controllo del territorio per prevenire i reati di spaccio di sostanze stupefacenti Durante le operazioni è stato arrestato un 39enne di Bitonto, ritenuto responsabile di aver violato l’obbligo di dimora a Mariotto. La Corte d’Appello ha deciso quindi di trasformare la misura cautelare in arresti domiciliari.

 

Sono state monitorate le arterie stradali più sensibili e sono stati effettuati posti di controllo. Le macchine controllate sono state più di 150 e contestate 3 infrazioni al codice della strada.

Gli agenti hanno identificato e controllato 67 persone, sono stati effettuati controlli nei confronti di 20 persone sottoposte a misure restrittive ed eseguite alcune perquisizioni domiciliari a carico di pregiudicati.
Nel corso delle attività, gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Provinciale hanno inoltre riscontrato numerose violazioni amministrative a carico di un’attività, inizialmente individuata come officina meccanica, ma in realtà è risultata essere una vera e propria autodemolizione però priva di autorizzazioni e non a norma con le normative vigenti inerenti lo smaltimento di rifiuti. All’azienda sono state emesse delle sanzioni di oltre diecimila euro.



loading...