Venerdì, 19 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Vico del Gargano: carabinieri arrestano 61enne latitante tra i boschi della Foresta Umbra

I militari hanno effettuato un blitz nella notte per sorprendere l'uomo, che non ha opposto resistenza

Pubblicato in Cronaca il 31/07/2015 da Redazione
Foto de 'La Gazzetta Meridionale'
I carabinieri di Vico del Gargano hanno arrestato un latitante del posto, destinatario di un provvedimento emesso il 12 gennaio scorso dal Tribunale di Foggia. L’uomo, già condannato agli arresti domiciliari, aveva fatto perdere le sue tracce rendendosi irreperibile sin da ottobre 2014. I militari hanno individuato il latitante a seguito di un’attività investigativa tra i boschi del Gargano. Il fuggitivo si trovava in località ‘Acqua di Chilci’, una zona isolata e difficilmente raggiungibile a ridosso della Foresta Umbra, in un casolare abbandonato.
I militari hanno aspettato il calare della notte per sorprendere l’uomo e arrestarlo. Il latitante è stato trasportato nella casa circondariale di Foggia.

loading...