Mercoledì, 23 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Cerignola, percepiva il Reddito di cittadinanza e lavorava in nero: multa da 4mila euro

I carabinieri hanno scoperto l'uomo durante un controllo in un cantiere edile

Pubblicato in Cronaca il 31/05/2019 da Redazione

Percepiva il reddito di cittadinanza, ma invece di essere disoccupato lavorava in nero. I carabinieri della compagnia di Cerignola hanno scoperto l’uomo durante un controllo in un cantiere edile della città foggiana.  Gli agenti hanno inviato la segnalazione all’Inps al fine di procedere all’interruzione dell’erogazione, con comminazione di sanzione amministrativa pari a 4320 euro. Per il trasgressore è scattata anche la denuncia all’autorità giudiziaria. Sono state altresì accertate violazioni in materia di sicurezza di natura penale con sanzioni pari ad euro 4.975,00.