Lunedì, 4 Luglio 2022 - Ore
Facciamo Notizie

BARI, GIUNTA APPROVA LA CANDIDATURA DEL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL SOTTOVIA QUINTINO SELLA

Pubblicato in Cronaca il 31/03/2022 da Redazione

Nell’ambito della nuova programmazione a valere sui fondi del PON metro - React Eu, il Comune di Bari ha approvato l’ammissione a finanziamento del progetto di riqualificazione del sottovia Quintino Sella, per un importo di 2 milioni di euro. Il progetto rientra nelle politiche promosse dall’amministrazione comunale per completare la rete di mobilità ciclabile esistente attraverso interventi integrati con l’istituzione di nuove aree a velocità veicolare ridotta assieme al recupero di aree precedentemente destinate alla mobilità su gomma a fini pedonali, con l’introduzione di greening urbano diffuso. Il progetto si inserisce in una serie di iniziative volte al miglioramento della qualità dell’aria e alla riduzione dell’inquinamento nelle aree centrali del sistema urbano, maggiormente interessate da fenomeni di congestione veicolare, con la realizzazione di spazi pedonali e il ridisegno del sistema di spostamento, affidato in larga parte al trasporto pubblico locale e alla mobilità sostenibile. 

“Presto avremo una soluzione progettuale per realizzare un collegamento ciclabile nel sottovia Quintino Sella utilizzando gli ampi spazi a disposizione - commenta l’assessore alla Mobilità Giuseppe Galasso -. Gli uffici sono già al lavoro per definire i dettagli di questo intervento, che vedrà la fruizione esclusiva da parte dei ciclisti del marciapiede opposto a quello abitualmente utilizzato dai pedoni, in modo tale da poter attraversare il sottopasso con una soluzione dedicata alle biciclette. Il nuovo percorso ciclabile si connetterà da un lato alle zone 30 del murattiano del Libertà e alle piste ciclabili light previste in via Quintino Sella e via De Rossi, dall’altro con l’itinerario che vorremmo realizzare nell’ambito della riqualificazione di via Capruzzi e che sarà collegato con la pista ciclabile esistente di viale della Repubblica”.

Nello specifico, l’intervento consiste nella riqualificazione di tutta la carreggiata del sottopasso Quintino Sella, da via Capruzzi a corso Italia, attraverso l’adeguamento della sezione stradale, la manutenzione dei marciapiedi e l’inserimento di un nuovo tratto di percorso ciclabile a due corsie sul lato interno, ed è finalizzato al miglioramento della pedonalità, con il superamento delle barriere architettoniche, così da garantire una connessione ciclabile tra le due parti di città separate dalla linea ferroviaria e la contestuale implementazione della rete comunale dei percorsi ciclabili. 

Al termine delle fasi di progettazione, affidate agli uffici tecnici comunali, si procederà con l’aggiudicazione dei lavori attraverso la modalità dell’accordo quadro, in considerazione del tipo di lavorazioni da effettuare che richiedono attività standard e modulari riproducibili in ogni quartiere/zona individuata. Nell’ambito dei contratti attuativi saranno definite le lavorazioni e le personalizzazioni richieste in base al progetto esecutivo di ciascuna delle zone 10-20-30 previste nella città di Bari.



loading...