Mercoledì, 18 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Marò, di rinvio in rinvio adesso se ne riparla il 31 luglio

E Narendra Modi attacca Sonia Gandhi sulla vicenda dei due fucilieri

Pubblicato in Cronaca il 31/03/2014 da Redazione
Di rinvio in rinvio. Il tribunale speciale indiano ha deciso di aggiornarsi al 31 luglio per la decisione sul caso dei due Marò dopo aver preso atto della sospensione del procedimento penale decisa tre giorni fa dalla Corte Suprema. Una notizia che ha fatto ripiombare l'Italia in un clima di sfiducia. Sulla vicenda si percepisce anche molta tensione. E' di oggi la notizia che il candidato premier del Bjp indiano Narendra Modi ha attaccato la Presidente del partito del Congresso, Sonia Gandhi, sulla questione dei Marò. Durante un comizio in Arunachal Pradesh, Modi ha chiesto alla leader italo-indiana: "Perche' i due Fucilieri italiani accusati di avere ucciso due pescatori non sono in carcere?". Modi è favorito per le elezioni legislative indiane che cominceranno il 7 aprile e si concluderanno il 14 maggio.


loading...