Sabato, 23 Febbraio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Furti ai tir, presa banda di ricettatori

Colpi sulle strade di Bari e provincia. Nel capoluogo il deposito della merce rubata

Pubblicato in Cronaca il 31/01/2014 da Redazione
L'ultimo colpo è di ieri mattina, quando sulla statale 100, a Casamassima, nel Barese, la banda dei tir ha bloccato un corriere e sequestrato i due autisti. Bottino di oltre 300mila euro di scarpe sportive.
Il piano antirapina del nucleo Radiomobile dei carabinieri di Bari è scattato immediatamente e il furgone è stato rintracciato a Bari in via Laricchia. La merce era già stata messa al sicuro in un deposito lì vicino dove i carabinieri sono riusciti ad entrare e a risalire ai quattro malviventi che si occupavano di custodire la merce frutto dei saccheggi di tir sulle strade.
In manette sono finiti un 35enne sorvegliato speciale di Bitonto, un 39enne di Modugno, un 44enne di Bari e un 54enne sempre di Bitonto.
Grazie a delle telecamere di videosorveglianza i militari sono riusciti a riprendere le operazioni di scarico della merce rubata al tir sulla statale 100 ma non solo. Nel deposito i Carabinieri hanno scoperto il bottino di colpi precedenti. Azioni che avevano di certo fruttato alle casse della banda: 2 tonnellate di caffè, per un valore di oltre 30mila euro, provenienti da un'altra rapina commessa ai danni di un tir lo scorso 28 gennaio in via Amendola a Bari, ma anche una pistola semiautomatica a salve priva di tappo rosso con 4 cartucce nel serbatoio e un apparecchio “Jammer” usato per annullare i sistemi di allarme.


loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet