Mercoledì, 3 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ecofesta Puglia lancia l’ 'Eco-babbo': come si fa la raccolta differenziata

È online il video-tutorial di Ecofesta Puglia, per festività senza sprechi e all’insegna del consumo consapevole

Pubblicato in Cronaca Ambiente il 29/12/2014 da Redazione
Ecofesta Puglia, la certificazione volontaria che riduce l’impatto ambientale degli eventi, - vincitrice delbando Social Innovation del Miur nell’ambito del progetto La Tradizione fa Eco-modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi -, ha lanciato il primo corto della campagna Buonecofeste per promuovere stili di vita sostenibili in occasione delle feste. Protagonista del corto è uno strano personaggio, un eco-babbo, che decide di realizzare un video-tutorial per istruire i suoi followers su come risolvere il problema degli sprechi e ridurre l’impatto ambientale, soprattutto in un periodo come quello natalizio, dove aumentano i consumi e in pochi fanno una buona ed efficace raccolta differenziata. Il video è stato realizzato dal regista Mattia Epifani in collaborazione con l’agenzia di Storytelling Bizarre.Fatti beccare con le mani nel sacco è solo il primo di una lunga serie di video-clip che Ecofesta Puglia ha deciso di realizzare nel corso dei prossimi mesi, per far conoscere le proprie attività, per informare e per diffondere buone prassi. Imparare a differenziare e a ridurre i quotidiani sprechi, significa regalare a se stessi e agli altri un ambiente sano e pulito.