Venerdì, 14 Maggio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari: in mille per l'ultimo saluto a Beppe Sciannimanico, il prete durante l'omelia: 'Gli assassini si convertano'

Grande commozione durante i funerali. L'assassino ha usato un nome falso per fissare l'appuntamento con il 28enne

Pubblicato in Cronaca il 29/10/2015 da Redazione
Foto di Repubblica Bari

Più di mille persone hanno partecipato ai funerali di Giuseppe Sciannimanico, 28enne ucciso lunedì sera con due colpi di pistola alla testa e al polmone. La cerimonia si è tenuta nella chiesa Stella Maris di Palese. Il parroco, don Antonio Eboli, durante l’omelia ha lanciato un appello ai responsabili: “Dobbiamo toccare il cuore dei criminali e dei loro mandanti perché si convertano. I martiri come Beppe ci aiutino a capire che l'amore è più forte della violenza e dell'ingiustizia”. Grande emozione per l’uscita del feretro alla fine della celebrazione: centinaia di palloncini bianchi sono stati lanciati in cielo, accompagnati da grandi applausi.

 

Gli inquirenti hanno analizzato l’agenda dell’agente immobiliare, che aveva preso appuntamento con il suo assassino alle 18.30. Non era la prima volta che i due si incontravano per discutere di lavoro, ma il nome del killer è risultato falso.

Nuovi sviluppi potrebbero arrivare dagli approfondimenti sui tabulati telefonici, incrociati con le dichiarazioni di amici e parenti. 



loading...