Martedì, 9 Agosto 2022 - Ore
Buone notizie dalla Puglia

Durante una lite, casalinga accoltella marito ubriaco

I carabinieri intervenuti hanno riportato la calma e sequestrato l'arma

Pubblicato in Cronaca il 29/04/2014 da Redazione
Voleva solo spaventarlo ma, durante l'ennesima lite, ha accoltellato il marito ubriaco. Lei, una casalinga 38enne di Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, è stata denunciata per lesioni personali. Il litigio con il marito, un operaio di 40 anni, è avvenuto per futili motivi all'interno della loro abitazione. E' stato lo stesso ferito a dare l'allarme e chiedere l'intervento dei carabinieri che, al loro arrivo nell'abitazione, hanno riportato la calma e sequestrato l'arma. La donna e' stata segnalata in stato di liberta' alla Procura della Repubblica di Trani per il reato di lesioni.re


loading...