Venerdì, 18 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

San Pietro Verontico: bomba carta esplode davanti all'abitazione di un detenuto

Ignoti hanno preso di mira la famiglia di Marcello Solazzo, finito in carcere nell'ambito dell'inchiesta 'Dirty soccer'

Pubblicato in Cronaca il 29/03/2016 da Redazione

Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere dinanzi all’abitazione di un detenuto a San Pietro Vernotico. Marcello Solazzo è finito in manette nell’ambito dell’operazione “Dirty soccer” sulle partite truccate del campionato di Lega Pro.

La bomba carta è stata piazzata davanti all’abitazione nella notte ed ha provocato danni. Il botto ha allarmato l’intera zona. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno avviato le indagini.