Mercoledì, 5 Agosto 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Immigrazione, la Puglia si prepara a nuovi sbarchi: le Prefetture impegnate con i bandi per la prima accoglienza

I profughi potrebbero attraversare i paesi balcanici come Albania e Montenegro per poi dirigersi verso il porto di Bari, Brindisi e Taranto

Pubblicato in Cronaca il 29/02/2016 da Redazione

La Puglia potrebbe essere la meta di migliaia di migranti, attualmente bloccati tra la Grecia e la Macedonia. I profughi potrebbero attraversare i paesi balcanici come Albania e Montenegro per poi dirigersi verso il porto di Bari, Brindisi e Taranto. Le Prefetture stanno esaminando le domande di adesione alle gare con le quali si proverà ad aumentare la capienza dei centri di prima accoglienza per i richiedenti protezione internazionale.

Gli aggiudicatari dei bandi non dovranno garantire soltanto vitto e alloggio, ma dovranno anche fornire la mediazione linguistico – culturale, l’assistenza sanitaria; il servizio di pulizia ed igiene ambientale; l’orientamento e accesso ai servizi del territorio, la formazione e riqualificazione professionale, l’orientamento e l’accompagnamento all’inserimento lavorativo e infine la tutela legale e psico-socio-sanitaria.