Domenica, 28 Novembre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Messaggio shock del vice parroco di Scorrano contro diritti LGBT

'Niente certificato di padrino o madrina a chi ha colorato la sua foto di arcobaleno'

Pubblicato in Cronaca il 28/06/2015 da Redazione
Nel giorno successivo in cui i profili di Fb si sono colorati d'arcobaleno per condividere la difesa ed il riconoscimento dei diritti LGBT, il vice parroco di Spongano destabilizza la Rete con un avviso molto particolare ai parrocchiani: "Niente certificato di padrino o madrina ai parrocchiani che hanno “colorato” la loro foto sul profilo Facebook a favore dell’orgoglio omosessuale. Don Emiliano De Mitri - 33enne originario di Poggiardo - aggiunge anche: 'Qualsiasi replica verrà cancellata".
Questo il post: “Ora basta! Tutti quei parrocchiani che 'coloreranno' le foto arcobaleno a sostegno delle organizzazioni LGBT non sapendo nemmeno cosa sono e quali sono le teorie gender non avranno da me: 1) certificato - nulla osta per fare padrini-madrine 2) non avranno incarichi come educatore-catechista o responsabile di associazioni ecclesiali con finalità educativa. Perché in netto contrasto con il Santo Vangelo. Qualsiasi replica a questo post verrà cancellata”.
Dopo le polemiche nate sul web, il profilo fb del vice parroco è stato disattivato.

loading...