Mercoledì, 3 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Triggiano, 46enne stroncato da un malore mentre si allenava in palestra

L'uomo è stato soccorso dal personale sanitario del centro sportivo ma è morto poco dopo

Pubblicato in Cronaca il 28/03/2018 da Redazione

Tragedia all’interno del centro sportivo Kendro di Triggiano, paese alle porte di Bari. Un uomo di 46 anni, Antonio Focolando, è morto durante un allenamento in palestra. La vittima sarebbe stata colpita da un infarto.

Quando si è accasciato si è subito messa in moto la macchina dei soccorsi: sono accorsi immediatamente, tra l'altro, un medico e una infermiera che erano in palestra per svolgere attività sportiva ed è stato utilizzato il defibrillatore di cui è dotato il centro. Sul posto sono intervenuti anche i medici del 118 ma non c'è stato nulla da fare

 

Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno avvertito il pm di turno. La salma è stata riconsegnata ai familiari poiché non c’erano elementi per disporre l’autopsia.