Lunedì, 16 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Marò: accolto il ricorso, processo sospeso

Palazzo Chigi: "Immediato rientro in Italia"

Pubblicato in Cronaca il 28/03/2014 da Redazione
La Corte suprema indiana ha accolto il ricorso dei due marò contro l'utilizzo della polizia Nia antiterrorismo e ha sospeso il processo a loro carico presso il tribunale speciale. La prossima udienza si terrà tra quattro settimane.
Intanto, il governo italiano ha diramato una nota in cui chiede "con forza" la giurisdizione italiana sulla vicenda e l'immediato ritorno dei due militari in Patria. "Il governo - afferma Palazzo Chigi nella nota - continuerà a svolgere tutte le azioni internazionali utili a raggiungere quanto prima entrambi gli obiettivi".
Ieri il premier Matteo Renzi ha parlato del caso che riguarda i due marò trattenuti in India con il presidente americano Barack Obama. E lo aveva ringraziato, non solo per il sostegno avuto fin qui, ma anche per quello che potrà ancora dare in futuro nell’ambito di quella "internazionalizzazione" della vicenda che il governo sta perseguendo negli ultimi mesi.


loading...