Mercoledì, 28 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Giovanissimi, ma venditori di droga

A Barletta fermati due minori. A Palo del Colle in manette un 18enne

Pubblicato in Cronaca il 28/02/2014 da Redazione
Sono sempre più giovanissimi gli spacciatori di droga. In alcuni casi, come accaduto a Barletta, sono addirittura minori. Un 15enne e un 16enne sono stati fermati dai carabinieri nella città della Disfida durante un controllo antidroga. Nel rione "Sette case" i carabinieri hanno sorpreso i due minori che erano intenti prima a nascondere la merce, poi a rivenderla. Nel corso dell'operazione è finito in manette un 22enne incensurato, mentre i due minori sono stati affidati ai genitori.
I tre nascondevano la droga all’interno dei  canali di scolo dell’acqua piovana. Veniva raccolta solo al momento dell’arrivo dell’acquirente. Movimenti che non sono sfuggiti ai carabinieri che erano nascosti al momento della vendita della droga ad un assuntore, segnalato alla Prefettura.
A Palo del Colle, invece, un altro giovanissimo è stato arrestato per spaccio di stupefacenti. Si tratta di un 18enne che in via Villafranca, alla vista di una pattuglia dell’Arma, si è liberato di 6 dosi di eroina gettandole a terra. Il giovane è stato fermato e trovato in possesso di ulteriori 13 grammi di marijuana e una dose di cocaina.