Venerdì, 23 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ladri e ricettatori di pezzi d'auto sorpresi dall'alto

Operazione dei carabinieri, l'elicottero dell'Arma li sorprende al lavoro a Bitonto

Pubblicato in Cronaca il 28/01/2014 da Gian Vito Cafaro

La refurtiva la nascondevano alla luce del sole, in campagna. Lì riuscivano a smontare pezzi di auto oppure a nascondere le vetture rubate in attesa di chiedere soldi ai legittimi proprietari per la restituzione del mezzo.

I carabinieri della compagnia di Molfetta hanno messo fine alle attività di tre persone che rubavano auto tra i comuni di Palo del Colle e Bitonto. I militari hanno fermato un 33enne (ora ai domiciliari), un 18enne e un 21enne (entrambi già in libertà) tutti di Bitonto. 

Ad individuare il posto delle operazioni di smontaggio è stato un elicottero dell'Arma grazie al quale è stato possibile rintracciare la zona di campagna dove i tre portavano le auto e da dove riuscivano a smontarle per mettere poi in vendita i pezzi sul mercato nero. L'attività illecita era esercitata tra gli ulivi dove i tre potevano agire indisturbati ma l'occhio vigile dei carabinieri li ha sorpresi dall'alto.

Una volta localizzato il terreno dove i malviventi svolgevano la loro attività, sono state le pattuglie a terra a fermarli dopo un breve inseguimento.




loading...