Venerdì, 26 Febbraio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Polignano a Mare, sversamento di liquami in mare: sequestrato l'impianto sulla spiaggia di lama Monachile

La struttura era già stata sottoposta a sequestro nel febbraio scorso, durante i lavori di costruzione, per questioni paesaggistiche legate alla mancanza di autorizzazioni.

Pubblicato in Cronaca il 27/10/2017 da Redazione
Per presunte violazioni ambientali legate allo sversamento di liquami fognari direttamente nel mare di Lama Monachile, spiaggia simbolo di Polignano a Mare, la magistratura barese ha disposto un nuovo sequestro del 'Cubo', l'impianto di fogna bianca, parte finale della rete di fognatura pluviale della città, realizzato a ridosso del ponte borbonico.
    La struttura era già stata sottoposta a sequestro nel febbraio scorso, durante i lavori di costruzione, per questioni paesaggistiche legate alla mancanza di autorizzazioni. La successiva sanatoria ne aveva consentito, a settembre, il dissequestro. In estate, però, sono stati avviati ulteriori accertamenti dal nucleo operativo di Polizia Ambientale della Direzione Marittima per la presenza di liquami maleodoranti sulla spiaggia di Lama Monachile che hanno consentito di accertare lo sversamento. Due persone risultano indagate.



loading...