Giovedì, 12 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

#Terremoto devasta il Centro Italia, cresce il numero dei morti: le vittime sono 284

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in visita nella cittadina di Amatrice

Pubblicato in Cronaca il 27/08/2016 da Redazione
Fonte foto: www.ilmessaggero.it

Un violentissimo terremoto ha messo in ginocchio il Centro Italia. Tre le scosse più forti: una di magnitudo 6 è stata registrata alle 3.36 di ieri con epicentro a 2 chilometri da Accumoli, in provincia di Rieti, e 10 da Arquata del Tronto ed Amatrice. L’ipocentro è stato registrato a 4 km di profondità. Seconda e terza scossa sono state registrate alle 4.32 e 4.33. Questa mattina una nuova forte scossa di Magnitudo 4 è stata avvertita tra Castelluccio di Norcia (Perugia) e Montegallo (Ascoli), non lontano da Pescara del Tronto.
Il bilancio al momento è di  284 morti accertati secondo l'ultimo aggiornamento ufficiale diffuso dal Dipartimento della Protezione Civile. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è atterrato ad Amatrice per visitare una parte del paese colpito dal sisma. Alle ore 11,30 parteciperà alla celebrazione dei funerali delle vittime marchigiane nel duomo di Ascoli Piceno.