Lunedì, 14 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Processo escort: Berlusconi dovrà testimoniare a Bari

L'ex premier è stato citato come testimone e dovrà presentarsi in tribunale l'11 maggio

Pubblicato in Cronaca il 27/04/2015 da Redazione
Silvio Berlusconi è stato chiamato a testimoniare nel processo per il presunto giro di escort durante l’udienza dell’11 maggio. Gli avvocati Ascanio Amenduni e Nino Ghiro, difensori dell’imputato Massimiliano Verdoscia, hanno citato l’ex premier come testimone. Se Berlusconi non dovesse presentarsi in tribunale senza una giustificazione credibile, scatterà l’accompagnamento coatto. I fatti contestati risalgono al 2008-2009, quando Tarantini e gli altri imputati avrebbero pagato delle ragazze per prostituirsi durante le feste organizzate nelle abitazioni dell’allora capo del governo. Per l’udienza del 4 maggio saranno citate nuovamente Barbara Guerra, che non si è presentata alle ultime quattro udienze, e la dominicana Marysthell Garcia Polanco.