Sabato, 27 Novembre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Derivati, fallimento Divania: indagati Ghizzoni e Profumo

Sono accusati di aver provocato il fallimento

Pubblicato in Cronaca il 27/03/2014 da Redazione
La Procura di Bari ha inviato un avviso di conclusione indagini a 16 dirigenti di Unicredit, tra cui l'Ad Federico Ghizzoni e il suo predecessore Alessandro Profumo per il fallimento della società barese Divania, L'accusa è di bancarotta. La vicenda riguarda la sottoscrizione di derivati da parte di Divania che riportò perdite che, nel 2011, portarono la società (con oltre 400 dipendenti) al fallimento. Ricordiamo che attualmente Profumo ricopre la carica di Presidente di Mps.


loading...