Giovedì, 24 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Vendola: 'Il fantasma dell'antisemitismo è tornato'

Il video messaggio del Presidente della Regione Puglia nel Giorno della Memoria

Pubblicato in Cronaca il 27/01/2015 da Redazione
"In un momento di smarrimento e di crisi in tutta Europa l'antisemitismo è tornato come una lingua parlata dalle classi dirigenti". Questo uno stralcio del videomessaggio del presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, inviato al Consiglio regionale della Puglia. Per Vendola, "ci sono formazioni politiche che costruiscono il proprio radicamento sulla base dell'odio etnico, dell'intolleranza. Torna il disprezzo nei confronti degli zingari. Torna in mille forme un dispositivo di mutilazione della dignità e della voce degli altri". "Per questo - ha detto - è importante interrogarci su come è potuto accadere che nel cuore più avanzato e evoluto d'Europa, nel secolo della modernizzazione, potesse determinarsi quello strappo nella storia umana che è stato il nazifascismo. Abbiamo bisogno di farlo - ha aggiunto - per capire come nel presente le varie forme di integralismo di semplificazione della complessità rischiano di portarci a deragliare, a regredire ad una dimensione di violenza barbarica". "Ecco - ha concluso - questa è la memoria. La memoria è necessaria per ricostruire una idea alta di convivenza. Solo l'esercizio carico di senso storico e di passione civile, può consentirci di coltivare la speranza in un mondo plurale"