Mercoledì, 16 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

I carabinieri sventano furto di pannelli fotovoltaici a Turi

Trecentoquaranta pezzi pronti per essere caricati su un mezzo. L'intervento dei militari della Compagnia di Gioia del Colle ha messo in fuga i ladri.

Pubblicato in Cronaca il 27/01/2014 da Redazione
Poteva essere un maxifurto se non fossero arrivati i carabinieri. Un colpaccio che avrebbe permesso ad ignoti di rubare ben 340 pannelli fotovoltaici da un terreno in contrada “La Polveriera” a Turi, nel Barese. 
L'intervento dei carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle ha permesso di sventare il furto e a far fuggire i malviventi che, data la consistenza e il numero dei pezzi da smontare, erano sicuramente al lavoro da tempo. 
I militari durante un servizio perlustrativo nelle campagne di Turi hanno notato la manomissione della recinzione metallica che proteggeva l’impianto fotovoltaico. 
Quando i carabinieri sono entrati nel terreno hanno trovato i primi pannelli pronti ad essere caricati su un furgone. Altri erano nei pressi del mezzo e sarebbero stati caricati a bordo se non fossero intervenuti i militari che hanno messo in fuga i ladri. Indagini sono in corso per risalire all'identità dei malviventi.