Mercoledì, 16 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Omicidio psichiatra barese, condanna di 30 anni per l'assassino

L'imputato Vincenzo Poliseno ha chiesto il rito abbreviato. La donna fu uccisa con 50 coltellate

Pubblicato in Cronaca il 26/11/2014 da Redazione
Il gup Roberto Oliveri del Castillo ha condannato a 30 anni Vincenzo Poliseno, accusato dell'omicidio della psichiatra Paola Labriola, avvenuto il 4 settembre del 2013 nel centro di salute mentale di via Tenente Casale, al quartiere libertà. L'imputato che ha scelto l'abbreviato uccise la dottoressa che lo aveva in cura con numerose coltellate.