Giovedì, 21 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Marò, la Corte suprema indiana sospende tutti i procedimenti giudiziari

La decisione arriva a pochi giorni dall'ordinanza emanata dal Tribunale del mare di Amburgo

Pubblicato in Cronaca il 26/08/2015 da Redazione
La corte suprema indiana ha sospeso tutti i procedimenti giudiziari riguardanti la vicenda marò “fino a nuovo ordine”, fissando una nuova udienza il prossimo 13 gennaio 2016. La decisione arriva pochi giorni dopo l’ordinanza emanata dal Tribunale del mare di Amburgo, che aveva ordinato di sospendere tutti i procedimenti in corso e di non avviare nuove richieste. Salvatore Girone e Massimiliano Latorre sono accusati dell’omicidio di due pescatori al largo delle coste indiane nel febbraio 2012. Recentemente il governo italiano aveva richiesto il ritorno in patria del militare barese, ma lunedì scorso il Tribunale non ha accettato la richiesta. Massimiliano Latorre è invece tornato nella sua casa dopo essere stato colpito da un ictus. Il suo permesso cadrà tra circa cinque mesi.