Lunedì, 18 Ottobre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Brindisi: muore a 27 anni dopo una puntura lombare, indagati diciotto medici

Dora Distante ha passato otto mesi tra gli ospedali pugliesi senza riuscire a trovare una soluzione

Pubblicato in Cronaca il 26/03/2016 da Redazione

Diciotto medici sono stati iscritti al registro degli indagati nell’ambito di un’inchiesta avviata dalla Procura di Brindisi per omicidio colposo. Gli indagati dovranno rispondere della morte di Dora Distante, 27enne di Villa Castelli deceduta lo scorso 19 febbraio. La paziente ha passato otto mesi tra gli ospedali pugliesi senza riuscire a trovare una soluzione.

Secondo la denuncia del marito, le condizioni della donna sono peggiorate dopo una puntura lombare effettuata nel giugno 2015 all’ospedale Perrino di Brindisi.

L’esame autoptico sul corpo della donna sarà effettuato il prossimo 7 aprile. 



loading...