Venerdì, 16 Aprile 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Fermata imminente azione armata', scoperto arsenale al San Paolo

In manette esponenti del clan Telegrafo

Pubblicato in Cronaca il 25/09/2014 da Redazione
Cinque persone sono state arrestate dalla Polizia al quartiere San Paolo di Bari, che ha scoperto un deposito di armi protetto da porte blindate. Si tratta di esponenti della criminalità che gli investigatori ritengono vicini a uno dei 'clan' che gestisce i traffici illeciti non solo nel quartiere. In carcere sono finiti Arcangelo Telegrafo, di 22 anni, Francesco Mastrogiacomo, di 24, Luca Lanave, di 24, Claudio Violante, di 38 e Giuseppe Chiedi, di 40 anni. Tutti sono accusati di detenzione e porto di armi da fuoco, comuni e da guerra con relativo munizionamento. Nel locale gli agenti hanno scoperto un fucile a pompa cal.12 e cinque pistole. Si ha motivo di credere che l'operazione della Squadra Mobile ha consentito di bloccare una imminente azione armata.

loading...