Sabato, 29 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Brindisi: picchiano un 12enne e gli rubano lo smartphone, in manette due albanesi

I responsabili sono stati rintracciati dalla polizia e arrestati

Pubblicato in Cronaca il 25/08/2015 da Redazione
Avrebbero picchiato un dodicenne e si sarebbero fatti consegnare lo smartphone. Con questa accusa sono stati arrestati due cittadini albanesi, un 17enne e un 19enne. L’episodio è successo a Brindisi, tra le strade del centro. I due rapinatori hanno preso a pugni il ragazzino, che poi è stato soccorso e trasportato in ospedale. Gli agenti della polizia hanno rintracciato e arrestato i responsabili. Durante la perquisizione è stato trovato un altro cellulare, un iPhone, il bottino di una rapina messa a segno in mattinata.