Mercoledì, 20 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Immigrazione: nuovo sbarco in Salento, 75 profughi salvati al largo di Tricase

La Capitaneria di Porto ha individuato il motoveliero e ha arrestato i tre scafisti, di nazionalità ucraina

Pubblicato in Cronaca il 25/05/2015 da Redazione
Non accennano a placarsi gli sbarchi clandestini lungo le coste pugliesi. 75 migranti sono stati individuati dalla Capitaneria di Porti di Gallipoli a circa 4 miglia da Tricase, a bordo di un motoveliero. I profughi sarebbero di nazionalità afgana, irachena e somala. I militari sono riusciti ad individuare e arrestare tre scafisti di nazionalità ucraina. I migranti sono stati condotti al porto di Santa Maria di Leuca, dove hanno ricevuto le cure mediche dei sanitari del 118. Ora sono al centro di prima accoglienza ‘Don Tonino Bello’ di Otranto.