Venerdì, 18 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari: dipendenti Amtab con il "vizietto", arrestati

Avevano anche fatto sesso sul bus durante gli orari di lavoro

Pubblicato in Cronaca il 25/01/2014 da Gian Vito Cafaro

Dipendenti Amtab ma col vizio del furto in casa propria. Prima erano stati sorpresi (uno dei due in particolare) a fare sesso con una donna sul bus, poi nei giorni successivi si sono resi responsabili di furto.
I carabinieri hanno arrestato due persone, di 37 e 38 anni, rispettivamente autista ed assistente dell'azienda municipalizzata urbana. Sono stati scoperti dai carabinieri che li hanno fermati in un garage di via Gentile a Bari.
I militari hanno scoperto i due che asportavano gasolio da un bus Amtab proprio nel garage.
I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione dell'azienda del trasporto urbano che aveva registrato negli ultimi tempi comportamenti anomali di alcuni dipendenti.
Nel corso dell'arresto i carabinieri della compagnia di Bari San Paolo hanno trovato una tanica da trenta litri quasi riempita.
I Carabinieri tenevano d’occhio i due già da giovedì pomeriggio quando li hanno denunciati in stato di libertà per peculato d’uso e interruzione di pubblico servizio. Gli stessi infatti in orario di lavoro, a bordo di un mezzo adibito al trasporto per disabili, hanno parcheggiato il mezzo in una strada isolata del quartiere “Mungivacca” e mentre uno faceva da “palo” l’altro si appartava in atteggiamento intimo con una donna.