Venerdì, 28 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Grottaglie, bloccati in un'auto durante il nubifragio: poliziotti salvano madre e bimbo. IL VIDEO

Il piccolo è stato preso in braccio da uno degli agenti, portato sull’auto di servizio e tranquillizzato

Pubblicato in Cronaca il 24/08/2018 da Redazione

Ore di intenso lavoro ieri pomeriggio per il Commissariato di Grottaglie a causa del nubifragio con grandine che si è abbattuta ieri dalle 14.00 alle 16.30. Tantissime le chiamate giunte al 113 per segnalare a presenza di numerose autovetture sommerse dall’acqua, con i passeggeri a bordo, soprattutto in zona Campitelli ed in via Garcia Lorca, direzione Martina Franca.

Un equipaggio della Volante del locale Commissariato è stato immediatamente attratto da una Ford Focus, sommersa dall’acqua fino ai finestrini ed occupata da una famiglia. L’acqua era già entrata nell’abitacolo ed aveva quasi raggiunto il volante. Sui sedili posteriori, ancorato sul seggiolino, era seduto un bambino di circa quattro anni.

L’equipaggio ha immediatamente tratto in salvo il bambino: è stato preso in braccio da uno degli operatori, portato sull’auto di servizio e tranquillizzato. Subito dopo, è stata salvata anche la madre.

Lo stesso equipaggio, tornando nelle zone allagate, ha tratto in salvo anche il conducente di una Fiat Punto, completamente circondata dall’acqua. Dopo aver messo in sicurezza il cittadino, sempre la Volante ha prestato soccorso ad una donna che era riuscita ad uscire dall’abitacolo e si era rifugiata in un’area completamente circondata dalle acque. La donna, in evidente stato di panico, è stata prelevata ed accompagnata anche lei in Commissariato per la dovuta assistenza.