Sabato, 11 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Brindisi: è morto il 15enne salvato dall'annegamento

Era stato trasportato all'ospedale Perrino di Brindisi in condizioni disperate. I genitori autorizzeranno l'espianto di organi

Pubblicato in Cronaca il 24/06/2015 da Redazione
Non ce l’ha fatta il 15enne salvato due giorni fa dal mare grosso a Brindisi insieme a suoi 3 compagni. I genitori hanno autorizzato l’espianto di organi “perché continui a vivere in qualche modo”. Il ragazzino frequentava la scuola media Virgilio ed era in spiaggia con la sua famiglia. I ragazzi hanno cercato di bagnarsi anche con il mare in tempesta, non riuscendo più a risalire. Molte persone hanno tentato di prestare soccorso, tra cui due bagnini e un marò. Il 15enne però aveva bevuto troppa acqua ed è stato trasportato all’ospedale Perrino in condizioni disperate. È morto due giorni dopo.