Venerdì, 28 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Barletta: due romeni chiedono il 'pizzo' per dormire in stazione e aggrediscono un senzatetto

L'episodio è accaduto ieri notte, a farne le spese un 58enne. La polizia è intervenuta denunciando i due stranieri

Pubblicato in Cronaca il 24/06/2015 da Redazione
Due ragazzi romeni hanno aggredito con calci e pugni un 58enne senzatetto di Barletta. L’episodio è avvenuto nella sala d’attesa della stazione della città, dove l’uomo passa spesso la notte non avendo un lavoro e non potendosi permettere di pagare l’affitto. Mentre era in compagnia di un altro senzatetto, i due stranieri li hanno avvicinati e con toni minacciosi hanno chiesto 10 euro per consentirgli di continuare a dormire. Alla risposta negativa dei due, che non possedevano quella cifra, è scattata l’aggressione con tanto di calci e pugni. Durante il parapiglia un senzatetto è riuscito a scappare, mentre l’altro ha subito i colpi sferrati dai romeni. Fortunatamente è intervenuta una volante del commissariato di polizia: gli agenti hanno bloccato i due aggressori prima che potessero scappare. L’uomo aggredito è stato portato al pronto soccorso, dove gli sono state riscontrare diverse lesioni. I due romeni sono stati denunciati a piede libero, mentre uno è stato affidato ad una comunità nel Barese perché orfano.