Martedì, 12 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari: bulli aggrediscono e insultano due dodicenni di origine rumena

I genitori delle vittime hanno sporto denuncia, ma gli aggressori non sono imputabili

Pubblicato in Cronaca il 24/02/2015 da Redazione
Brutto episodio a sfondo razziale in una scuola media del sudest barese. Un ragazzo e una ragazza di appena 13 anni, hanno aggredito due ragazzine più piccole di nazionalità rumena. I due hanno prima picchiato le dodicenni, poi le hanno insultate e offese per la loro diversa etnia. L’episodio risale a venerdì mattina, mentre sabato i genitori delle vittime si sono rivolte ai carabinieri per denunciare l’accaduto. Dopo aver sporto una denuncia ai danni dei due aggressori, i carabinieri hanno informato i genitori delle bambine rumene che si tratta di un episodio che coinvolge infraquattordicenni non imputabili. I militari hanno comunque segnalato l’episodio all’autorità giudiziaria del Tribunale per i minorenni di Bari.
Del caso sono stati informati anche i servizi sociali del Comune e la preside dell'istituto scolastico perché possano prendere eventuali provvedimenti.