Venerdì, 18 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Rifiuti, operazione dei carabinieri: arrestati sindaci di due comuni pugliesi

Durante le indagini, partite nel 2014, sono emerse anche condotte di favoreggiamento della prostituzione

Pubblicato in Cronaca il 23/10/2017 da Redazione

I carabinieri del Comando provinciale di Brindisi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari nei confronti di 12 persone, tra le quali il sindaco ed il vicesindaco di Torchiarolo, Nicola Serinelli e Maurizio Nicolardi e il vicesindaco di Poggiorsini (Bari), Giovanbattista Selvaggi, per reati contro la pubblica amministrazione. Indagati anche il direttore generale dell’azienda di servizi ecologici di Manfredonia. Si tratta di una indagine condotta dai militari della compagnia di San Vito dei Normanni.

Il 15 novembre 2017, il Tribunale del Riesame di lecce ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Vitantonio Caliandro, sindaco di Villa Castelli, con riferimento ai reati di finanziamento illecito dei partiti e corruzione.