Venerdì, 18 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Trani: oggi i funerali di Biagio Zanni, il commercialista accoltellato in piazza. Il sindaco proclama lutto cittadino

Il 34enne è intervenuto per placare un litigio ma è stato colpito da due coltellate all'addome. Proseguono le indagini

Pubblicato in Cronaca il 23/09/2015 da Redazione
Si terranno oggi alle 16, presso la chiesa di Santa Chiara,i funerali di Biagio Zanni, 34enne colpito a morte con due coltellate durante una rissa scoppiata nella notte di sabato in piazza Quercia. Il sindaco Amedeo Bottaro ha proclamato il lutto cittadino.
Intanto ieri i carabinieri della Compagnia di Trani hanno iscritto un 18enne nel registro degli indagati. Il ragazzo non sarebbe nemmeno l’autore dell’accoltellamento, ma potrebbe avere un ruolo principale nella vicenda che ha portato alla morte di Zanni. Dalle immagini acquisite dalle telecamere di videosorveglianza emerge che ad aggredire l’uomo sarebbero stati in cinque. Al vaglio degli inquirenti anche la posizione di un 44enne, di un altro uomo e di due minorenni. La rissa sarebbe iniziata, per motivi ancora da chiarire, verso l'una della notte scorsa, coinvolgendo una decina di persone, alcune delle quali avrebbero cominciato a brandire come arma bottiglie di vetro. Zanni è intervenuto per fare da paciere, ma ha rimediato due coltellate all’addome. È stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Trani e poi trasferito al ‘Bonomo’ di Andria, dove però è morto dopo un intervento.