Lunedì, 22 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Interventi chirurgici a 'luce di telefonino, la ministra Lorenzin invia gli ispettori a Galatina

Su tutte le furie anche il governatore Emiliano. Per il dg Gorgoni 'notizia priva di fondamento'

Pubblicato in Cronaca il 23/08/2015 da Redazione
La foto pubblicata dal Corriere della Sera
La ministra della Salute Beatrice Lorenzin ha disposto l'invio degli ispettori nell'ospedale "Santa Caterina Novella" di Galatina per accertare l'attendibilità della notizia diffusa dal Corriere della Sera, e documentata con una foto, secondo cui alcuni interventi chirurgici sarebbero eseguiti usando la torcia dello smartphone in sostituzione della lampada di una sala operatoria rotta da anni. La notizia, che ha fatto destato molto clamore, è però stata smentita dal direttore generale della Asl di Lecce Giovanni Gorgoni che l'ha definita "priva di fondamento" pur avviando una inchiesta interna. Su tutte le furie anche il presidente della Regione Michele Emiliano, che ha tenuto per se' la delega sulla Sanità, ed ha chiesto al dg della Asl immediati accertamenti sul caso.
In attesa che le indagini portino risultati però, un dato è certo: in una delle tre sale operatorie del nosocomio la "scialitica fissa" (questa la definizione tecnica della lampada che viene utilizzata durante gli interventi chirurgici), è rotta da ben quattro anni.


loading...