Mercoledì, 15 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Romano Prodi a Bari: ' Mezzogiorno cancellato dall'agenda nazionale, dati economici terrificanti'

L'ex premier ha presentato il suo libro 'Missione incompiuta' sulla terrazza del Corriere del Mezzogiorno

Pubblicato in Cronaca Politica il 23/07/2015 da Redazione
“Il Mezzogiorno è stato cancellato dall'agenda nazionale e in alcuni casi i dati economici sono terrificanti”. A dichiararlo è l’ex premier Romano Prodi durante la presentazione del suo libro ‘Missione incompiuta’sulla terrazza del Corriere del Mezzogiorno. Secondo l’economista la situazione occupazionale in Puglia a tratti è peggiore di quella greca: “O il Mezzogiorno ricompone una strategia politica – continua – oppure non c’è niente da fare”. Prodi ha poi citato due esempi pugliesi per dimostrare come la lenta burocrazia italiana logora i rapporti con gli investitori stranieri: “Avevo firmato con i taiwanesi il grande lancio del porto di Taranto - ha ricordato -, dovevamo incrementare la profondità dei fondali da 12 a 18 metri per far arrivare le navi serie. Poi c’è stato il ricorso al Tar, gli animali qui e le rane lì. Sono andati via”. Sull’Ilva invece l’ex premier aveva incontrato un imprenditore indiano per discutere dell’acquisto: “Mi ha detto - ha concluso Prodi - cosa vuoi che mi importi dell’Ilva? Non mi dicono quanto costa metterla apposto, non mi dicono che lavori precisi bisogna fare per l’ecologia. È il più grande impianto d’Europa ma in questo caos completo non posso avvicinarmi”.