Martedì, 15 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Barletta: 31enne annega in mare, il padre sub non se ne accorge

Si tratta di Emanuele Ruscigno, 31enne residente nella zona. L'uomo non sapeva nuotare ma si sarebbe gettato in acqua comunque

Pubblicato in Cronaca il 23/07/2015 da Redazione
immagine di repertorio
Tragico incidente in spiaggia a Barletta, sulla litoranea di Ponente. Emanuele Ruscigno, 31enne  del luogo, è annegato dopo essersi gettato in acqua insieme al padre. L'uomo, pur non sapendo nuotare, ha pensato di bagnarsi attratto dal mare calmo. Dopo quale metro ha cominciato ad avere problemi, forse colpito da un attacco di panico. Suo padre però non ha notato le difficotà perché si era già immerso qualche metro in avanti. A soccorrere il giovane sono stati alcuni bagnanti. I sanitari del 118 hanno cercato di rianimarlo, ma ormai non c'era più niente da fare.