Venerdì, 28 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Taranto: 328 migranti sbarcano al molo San Cataldo, la Gdf arresta i presunti scafisti

Tre stranieri hanno cercato di mimetizzarsi fra i profughi ma sono stati bloccati dai militari

Pubblicato in Cronaca il 22/09/2015 da Redazione
Non si fermano gli sbarchi di migranti al molo San Cataldo di Taranto. Ieri mattina circa 328 profughi tutti di nazionalità eritrea e somala, tra cui 58 minorenni, sono sbarcati nel capoluogo ionico dal pattugliatore croato “Mohorovicic”. L’accoglienza disposta dalla Prefettura ha permesso di identificare i migranti e controllare il loro stato di salute, prima di smistarli verso le località del Nord Italia con gli autobus. La Guardia di Finanza, durante le operazioni, ha fermato tre stranieri scesi dal pattugliatore. Potrebbe trattarsi di una parte dell’equipaggio che ha guidato il barcone verso le coste italiane. Gli scafisti si sarebbero mimetizzati ai rifugiati per non essere arrestati, ma sono stati scoperti. Solo a Taranto sono già 33 gli scafisti fermati ed arrestati con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.