Martedì, 12 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Giovinazzo, 24enne nigeriano semina il panico su un bus Stp: arrestato dai carabinieri

Il giovane ha aggredito l'autista del mezzo, poi ha tirato sassi contro i vetri

Pubblicato in Cronaca il 22/08/2016 da Redazione

Un nigeriano di 24 anni è stato arrestato dopo aver seminato il panico su un bus della Stp diretto da Giovinazzo a Bari. Il giovane ha cominciato ad importunare una passeggera, che è scesa dal mezzo. Successivamente il nigeriano ha avuto un diverbio con l’autista che è sfociato in una rissa con altre persone all’interno dell’autobus: in particolare un passeggero ha rimediato pugni, calci ed anche un morso. Dopo essere sceso dal bus, il giovane ha lanciato alcuni sassi contro il mezzo.
Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Molfetta che hanno arrestato il responsabile: dovrà rispondere di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, violenza privata e lesioni.