Mercoledì, 20 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, controlli della Guardia Costiera: sequestrati 3500 ricci di mare

Sanzionati a Monopoli due venditori abusivi e il titolare di una pescheria. Sanzioni per 10.500 euro

Pubblicato in Cronaca il 22/02/2019 da Redazione

Gli agenti della Guardia Costiera di Bari hanno sequestrato 3500 ricci di mare in due distinte operazioni. I sequestri sono stati eseguiti nell’ambito dei controlli sulla filiera della pesca, a seguito di una mirata attività lungo tutto il litorale del Compartimento marittimo di Bari.

Sono stati sanzionati a Monopoli due venditori abusivi e il titolare di una pescheria per un totale di 1500 ricci di mare sequestrati e 10 mila e 500 euro di sanzioni pecuniarie comminate.

Sul Molo San Nicola del porto di Bari, sono stati invece rinvenuti circa 2000 esemplari di ricci conservati all’interno di ceste di mare immerse nell’acqua, con ovvie conseguenze deleterie di carattere igienico-sanitario. Anche questi esemplari, sequestrati, sono stati rigettati in mare