Giovedì, 14 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il mondo della formazione e del beauty in lutto, è morto Domenico Bellomo

Manager di Nouvelle Esthétique Académie, tra le più prestigiose accademie di bellezza italiane

Pubblicato in Cronaca il 22/01/2019 da Annamaria Ferretti
Domenico Bellomo

La città di Bari ha perso nelle ultime ore una delle menti più vivaci e sensibili del mondo della Formazione e dell’Imprenditoria: Domenico Bellomo, Owner/COO di  Nouvelle Esthétique Académie, l’accademia di bellezza di alta formazione più importante del Sud Italia.

Un malore improvviso ha determinato la sua morte prematura. Domenico Bellomo aveva 55 anni, dopo essersi laureato nel capoluogo pugliese si era formato all’estero per poi tornare in Puglia, a Bari, per condividere con suo fratello Remo la gestione della prestigiosa accademia di bellezza fondata, ed ancora diretta, da Italia Romano.

 

Importantissimo il suo ruolo nella strategia di internazionalizzazione della scuola di formazione ma anche nella pratica partecipativa che la metteva in relazione con la città attraverso azioni mirate alla valorizzazione del territorio e di molte delle sue iniziative culturali, sociali e di spettacolo. Come la collaborazione con il Comune di Bari ed in particolare con l’Assessorato alle Culture nella realizzazione del Corteo Storico di San Nicola, la collaborazione alle iniziative del Teatro Pubblico Pugliese, del Museo Civico di Bari, della Fiera del Levante, della Casa delle Donne del Mediterraneo, oltre alla partecipazione sempre unica e particolare a tutti gli eventi culturali e benefici destinati ad esaltare l’Arte e i giovani talenti. Anche quando si è trattato di offrire supporto logistico ed organizzativo ai back stage di trasmissioni televisive nazionali e territoriali.


Domenico Bellomo, impegnato nel sociale attraverso progetti in difesa dei diritti di tutt*, aveva collaborato alla realizzazione del progetto Rinascita destinato alle donne affette da patologie oncologiche a cui, attraverso la sensibilizzazione di studentesse e studenti di  Nouvelle Esthétique Académie, restituiva loro la dignità e la gioia di un sorriso attraverso la cura della propria immagine.

Bellomo, cittadino del mondo appassionato di viaggi e tradizioni, era continuamente in movimento alla scoperta del nuovo e di novità. Ma nella sua casa barese e ai suoi affetti, ai gatti randagi di cui si prendeva cura, non rinunciava mai.

  

La redazione di ilikepuglia.it ricorderà sempre la sua eleganza e la sua umiltà aggiungendosi alle centinaia di donne e uomini, student*, artist* che piangono increduli per la sua scomparsa.